Si anche tu, nessuno escluso. “Eh ma io sono SEMPRE stato rigido”

Cosa significa sempre? Hai memoria
dei primi anni della tua vita?

Non credo, e in ogni caso ti assicuro che nessuno di noi nasce rigido e senza flessibilità. Pensaci un
attimo, hai mai visto un bimbo rigido? Bè ti sfido a trovarlo. Anzi ognuno di
noi ha da imparare molto dai bimbi, che si muovono secondo la natura di Homo
Sapiens, in modo estremamente fluido.

Ma qual è il processo che genera rigidità nella maggior parte delle persone? E’ un
processo lento e invisibile da cui nessuno può sfuggire.

Viviamo in
una società iperattiva, bombardata da informazioni, ipernutrita MA IPOMOBILE
(ovvero in media ci muoviamo davvero molto poco, non credere che 3 allenamenti
in palestra a settimana siano ciò che è stato disegnato per il benessere del
nostro corpo)

STRESS,
PAURA e ANSIA generano tensioni che nel tempo si accumulano nel nostro corpo,
in particolare:

*nello
strato muscolare

*nello
strato viscerale

*nelle
articolazioni

Questo processo è perfettamente integrato nella nostra società, di fatto non ce ne accorgiamo neanche, e nel giro di qualche anno da piccoli bimbi liberi di muoverci ci trasformiamo in pezzi di marmo ambulanti. Una volta in atto, il processo si autoalimenta. Seguimi. Stress/Ansia/Paura
generano tensioni.

Le tensioni limitano il nostro corpo sia in termini di movimento sia in termini di espressione in generale. Quando ci sentiamo limitati e impossibilitati a fare qualcosa, in noi si genera ulteriore stress/ansia/paura, che continuano ad alimentare il flusso che inesorabilmente blocca il nostro corpo.

Ti faccio un esempio pratico.

Un soggetto ansioso nella maggior parte dei casi ha il diaframma contratto e la sua respirazione non è fluida e naturale. Di fatto questo blocco impedisce a questa persona di lasciarsi completamente andare in molte situazioni. Come ti senti quando non riesci a lasciarti andare? Limitato! ..e questo limite genera a sua volta ulteriori dosi di ansia. Farmaci, miracolose terapie ect non risolvono MAI questo processo in modo definitivo. L’unica via per annullare le tensioni che ad oggi ti bloccano è fare un passo indietro e capire chi era Homo Sapiens veramente, prima di diventare una massa di animali addomesticati. Situazioni che producono stress/ansia e paura sono sempre esistite, una volta era un leone affamato a produrle in noi, oggi è il capo che ci da scadenze o se la prende con noi perché qualcosa non ha funzionato. La grande differenza è che in passato avevamo la possibilità di sfogare le nostre tensioni semplicemente muovendoci. Un
cacciatore di una qualche tribù africana era appena scampato da un attacco di
un Leone nella savana?

Scampato l’attacco poteva rilassarti sulla riva di un fiume facendo lunghi respiri, evitando di accumulare ansia/paura/stress. Sei appena stato rimproverato dal tuo capo senza motivo? Ora sei ancora chiuso in ufficio senza la possibilità di sfogare le tensioni accumulate. Alla meglio vai in palestra (probabilmente con un riduttivo fine estetico) ma inconsapevole di questo processo devastante. Nel tempo questo ti renderà rigido e limitato, fino a portarti a smettere di fare ciò che ami.

Ecco perché rigidi SI DIVENTA, non si nasce.

Capire il potere distruttivo di questo processo e diventare consapevole delle proprie tensioni è il primo passo per tornare ad essere flessibile e libero di muoverti come vuoi. Scuse come: “Io sono sempre stato rigido” oppure “Sono troppo vecchio per migliorare” sono solo
ENORMI SCUSE.

L’ALLINEAMENTO DIVINO è un’attivazione energetica che si riceve una sola volta nella vita. Agisce sui livelli più sottili dell’essere e ciò normalizza situazioni a livello emotivo, psicologico e fisico. La conseguenza VISIBILE SUL PIANO FISICO di questa attivazione energetica è che le fasce muscolari si distendono e l’intera struttura osseo-scheletrica attraverso la forza di gravità, si riposiziona: il bacino torna parallelo al terreno così come le scapole e la colonna vertebrale torna progressivamente diritta, indipendentemente dalla condizione iniziale.

Il GuaritoreSpirituale non è medico ne praticante di medicina alternativa. Tutti i Metodi e Trattamenti elencati sono solamente un processo puramente energetico non medicinale. Il trattamento non sostituisce la visita dal medico e non vengono fatte diagnosi. Il GuaritoreSpirituale non può fare promesse di guarigione, può solamente attivare il processo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: